Certo che si!

Il multifido è un muscolo del dorso che non produce movimento.

È formato da fibre che si attivano in modo anticipatorio rispetto ad un movimento o ad una sollecitazione, provocando una sorta di blocco e di irrigidimento della colonna vertebrale, proteggendola.

Ecco perché il Multifido è uno dei muscoli STABILIZZATORI della colonna vertebrale!

Inoltre, mantiene il CONTROLLO DELLA POSTURA, tenendo adeguatamente distanziate le vertebre fra di loro, e contribuisce alla PROPRIOCETTIVITA , dando informazioni in anticipo al sistema nervoso centrale sulla posizione e il movimento articolare della colonna.

Se non viene allenato ed è debole, il corpo, per sopperire a questo deficit, utilizza le strutture muscolari più superficiali, che, non essendo adatte a mantenere l’equilibrio vertebrale, falliscono nello stabilizzare la colonna e si affaticano, andando incontro a dolorose contratture.

Da qui si evince l’importanza di allenare il multifido, per garantire protezione alla colonna, rispetto alla forza di gravità, durante le normali attività  o nelle sollecitazioni abnormi della vita quotidiana.

Nel Pilates si può allenare il multifido, per esempio, con lo Swan, l’esercizio eseguito nella foto : )

Buon allenamento a tutti!

Samanta Belloni

ultima modifica: 2018-04-21T10:17:41+00:00 da Eva Imbrunito

Pin It on Pinterest

Share This